Stampa la pagina | Chiudi la finestra
Dipartimento federale della difesa,
della protezione della popolazione e dello sport

Difesa, Protezione della popolazione e Sport

 

«Un colpo al cuore della Svizzera»

«Un colpo al cuore della Svizzera»

Senza nuovi velivoli da combattimento dovremo sollecitare maggiormente la flotta di F/A-18, diminuendone così di parecchi anni la durata di vita. Conseguenza: «Dal 2025 non disporremmo più di Forze aeree e quindi la Svizzera perderebbe la sua reputazione di Paese sicuro», ha affermato il consigliere federale Ueli Maurer. «Non saremmo più in grado di garantire la sicurezza in caso di incontri internazionali e conferenze di pace. Lo stesso dicasi per le grandi manifestazioni sportive internazionali.»

Il Consiglio federale riceve gli atleti dei Giochi olimpici e paralimpici invernali

Il Consiglio federale riceve gli atleti dei Giochi olimpici e paralimpici invernali

A Berna il presidente della Confederazione Didier Burkhalter, i consiglieri federali Ueli Maurer e Alain Berset si sono congratulati con gli atleti dei Giochi olimpici e paralimpici invernali di Sochi 2014 per le loro prestazioni.

Ulteriore sviluppo del sistema dell’obbligo di prestare servizio

Ulteriore sviluppo del sistema dell’obbligo di prestare servizio

Un gruppo di studio comprendente rappresentanti della Confederazione, dei Cantoni e delle associazioni interessate è stato incaricato di elaborare proposte sul possibile ulteriore sviluppo dell’attuale sistema dell’obbligo di prestare servizio. Il gruppo di studio dovrà presentare un rapporto al riguardo entro la metà del 2015.

Informazioni per i media

 

Affari del DDPS in Parlamento

 

Per saperne di più

 

Temi attuali

Legge sul servizio informazioni

Legge sul servizio informazioni

Dal mese di ottobre 2010 sono in corso i lavori per l’elaborazione di una nuova legge sul servizio informazioni, che al più presto a partire dalla metà del 2015 sostituirà la legge federale sulle misure per la salvaguardia della sicurezza interna e la legge federale sul servizio informazioni civile.

Concetto relativo agli stazionamenti dell’esercito

Concetto di stazionamento dell'esercito

Il provvisorio Concetto relativo agli stazionamenti illustra sulla base delle direttive politiche ed economiche per l’ulteriore sviluppo dell’esercito quali ubicazioni continueranno a essere utilizzate e a quali ubicazioni si rinuncerà.

Sostituzione parziale della flotta di Tiger SPFT

Acquisto Gripen

Consiglio federale e Parlamento hanno deciso di acquistare 22 aviogetti da combattimento del tipo Saab Gripen. Essi sostituiranno gli aviogetti Tiger F-5, in servizio da oltre trent’anni, che non soddisfano più le esigenze. Il referendum si terrà il 18 maggio.

 

Pubblicazioni

La rivista per militari dell'Esercito svizzero Pagina esterna. Il contenuto è aperto in una nuova finestra

Nuova generazione di simulatori

La flotta di carri armati 87 Leopard 2 è stata migliorata mediante diverse trasformazioni e nuove costruzioni. In seguito alla rivalorizzazione sul piano tecnico dei carri armati è stato necessario sostituire i vecchi simulatori del Centro d'istruzione delle truppe meccanizzate di Thun con quelli di nuova generazione.

armafolio Pagina esterna. Il contenuto è aperto in una nuova finestra

Viveri dell'esercito anche per le ambasciate

L'acquisto di viveri avviene tramite armasuisse. La truppa è il maggiore fruitore di questa offerta. Anche le ambasciate svizzere all'estero e il Corpo svizzero di aiuto umanitario si avvalgono dell'assortimento di viveri dell'esercito.

Protezione della popolazione: Rivista di analisi dei rischi e prevenzione, pianificazione e istruzione, condotta e intervento Pagina esterna. Il contenuto è aperto in una nuova finestra

Analisi nazionale dei pericoli

Con un’analisi nazionale dei rischi nel settore delle catastrofi e delle situazioni d'emergenza, l’Ufficio federale della protezione della popolazione ha creato le basi per la pianificazione preventiva e la preparazione in vista di eventi.


 

Per domande concernenti questa pagina: Comunicazione DDPS
Capo del dipartimento Ueli Maurer

Ueli Maurer

Capo del dipartimento

Nel 2008 l'Assemblea federale ha eletto Ueli Maurer in Consiglio federale. Nel 2012 è stato eletto Presidente della Confederazione per l'anno 2013. Dal 2009 dirige il Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport.

 

Difesa Pagina esterna. Il contenuto è aperto in una nuova finestra

Difesa

Il settore Difesa rappresenta il pilastro fondamentale dell'Esercito svizzero negli ambiti della pianificazione, della condotta e dell'amministrazione. L'Esercito svizzero contribuisce alla prevenzione della guerra e pertanto alla pace in Svizzera.

 

Protezione della popolazione Pagina esterna. Il contenuto è aperto in una nuova finestra

Protezione
della popolazione

L'Ufficio federale della protezione della popolazione coordina la protezione della popolazione svizzera da catastrofi e situazioni d'emergenza. Si occupa, tra l'altro, della pianificazione dell'ulteriore sviluppo della protezione della popolazione e della protezione civile.

 

Sport Pagina esterna. Il contenuto è aperto in una nuova finestra

Sport

L'Ufficio federale dello sport promuove lo sport e il movimento in Svizzera. Le sue attività si orientano agli effetti positivi dello sport e al suo ruolo utile e necessario nella società.

 

armasuisse Pagina esterna. Il contenuto è aperto in una nuova finestra

armasuisse

armasuisse è l'organo del DDPS incaricato degli acquisti. Assicura l'approvvigionamento dell'esercito e della protezione della popolazione in materia di sistemi, veicoli, materiale e costruzioni.

 

Servizio delle attività informative della Confederazione

Servizio delle
attività informative

Servizio delle attività informative della Confederazione si occupa della valutazione globale della situazione di minaccia per la Svizzera. Con le sue prestazioni operative e preventive contribuisce direttamente alla protezione del nostro Paese.

 

Sfondo desktop DDPS

Sfondo desktop DDPS

Per ogni mese un avvincente sfondo desktop corredato da un calendario.