Stampa la pagina | Chiudi la finestra
Dipartimento federale della difesa,
della protezione della popolazione e dello sport

Settore Protezione della popolazione

La Protezione della popolazione è un sistema integrato per la condotta, la protezione, il salvataggio e l'aiuto che si basa sui mezzi ordinari. Garantisce il coordinamento e la collaborazione delle cinque organizzazioni partner: polizia, pompieri, sanità pubblica, servizi tecnici e protezione civile. Le cinque organizzazioni partner della Protezione della popolazione sono responsabili dei loro settori di competenza e si sostengono a vicenda.

 

Ufficio federale della
protezione della popolazione

Protezione della popolazione Pagina esterna. Il contenuto è aperto in una nuova finestra

L’Ufficio federale della protezione della popolazione (UFPP) è l’organo federale responsabile della protezione della popolazione. Esso comprende i seguenti settori (unità organizzative):

  • Concezione e coordinamento
  • Laboratorio Spiez
  • Centrale nazionale d'allarme
  • Istruzione
  • Infrastruttura
  • Support

Laboratorio Spiez

Laboratorio Spiez Pagina esterna. Il contenuto è aperto in una nuova finestra
Il LABORATORIO SPIEZ è l'istituto svizzero specializzato nella protezione dalle minacce e dai pericoli nucleari, biologici e chimici (NBC). Grazie al suo know-how appoggia le attività della Svizzera nei settori del controllo degli armamenti e delle misure di mantenimento della pace.

Centrale nazionale d'allarme

Centrale nazionale d'allarme Pagina esterna
La CENAL è il servizio tecnico della Confederazione responsabile per gli eventi straordinari. Raggiungibile 24 ore su 24 e 365 giorni all'anno, è pronta a entrare in azione nel giro di un'ora. È una divisione dell'Ufficio federale della protezione della popolazione UFPP. Tra i suoi compiti rientra la gestione dei seguenti eventi: aumento della radioattività, incidenti chimici maggiori, rotture o straripamenti di sbarramenti idrici, caduta di satelliti e calamità naturali. È responsabile di ordinare l'adozione delle misure immediate di radioprotezione. Funge da primo punto di contatto per i cantoni in caso di eventi prioritari per la protezione della popolazione. Dal 2007 assume inoltre la funzione di Centro di notifica e di analisi della situazione della Confederazione.

Koordination Telematik - Polycom

Polycom Pagina esterna. Il contenuto è aperto in una nuova finestra
POLYCOM è la rete radio nazionale delle autorità e delle organizzazioni attive nel campo del salvataggio e della sicurezza AOSS, che viene realizzata a tappe in tutta la Svizzera. Permette la radiocomunicazione tra le diverse organizzazioni: guardie di confine, polizia, pompieri, organizzazioni sanitarie di salvataggio, protezione civile e formazioni ausiliarie dell’esercito. Lo scopo del progetto è mettere a disposizione di tutte le AOSS federali, cantonali e comunali un'infrastruttura radio unitaria ed omogenea per trasmettere dati e informazioni orali.

Protezione civile

Protezione civile Pagina esterna. Il contenuto è aperto in una nuova finestra
La protezione civile svolge numerosi compiti di protezione, assistenza e sostegno. È prevalentemente un mezzo di secondo intervento del sistema integrato della Protezione della popolazione. I militi della protezione civile non si occupano solo delle persone bisognose di protezione, ma anche dei beni culturali. Essi assistono gli organi di condotta e ripristinano le infrastrutture.

Protezione dei beni culturali

Protezione dei beni culturali Pagina esterna. Il contenuto è aperto in una nuova finestra

Tutelare e rispettare i beni culturali sono due principi centrali della Convenzione dell'Aia del 1954, che negli ultimi anni sono stati però ripetutamente ignorati.

Allarme

Allarme Pagina esterna. Il contenuto è aperto in una nuova finestra

Le catastrofi possono verificarsi da un momento all’altro, anche senza preavviso. In questi casi è importante trasmettere rapidamente le informazioni e dare tempestivamente l’allarme alla popolazione. Il primo mercoledì di febbraio viene effettuata in tutta la Svizzera la prova annuale delle sirene. In quest’occasione vengono testate, oltre alle sirene per dare l'allarme generale, anche quelle per dare l'allarme acqua.

Per domande concernenti questa pagina: Settore Protezione della popolazione
Stampa la pagina | Chiudi la finestra