Stampa la pagina | Chiudi la finestra
Dipartimento federale della difesa,
della protezione della popolazione e dello sport

«Sicurezza 2014»: tendenze d'opinione attuali della popolazione svizzera in materia

Attualmente il popolo svizzero è favorevole all'esercito e al modello di difesa basato sull'obbligo generale di prestare servizio militare e sul sistema di milizia. Questo indicano i risultati dello studio «Sicurezza 2014», condotto dall'Accademia militare (ACMIL) e dal Center for Security Studies del Politecnico federale di Zurigo (PFZ).

L'80 per cento della popolazione svizzera avente diritto di voto reputa l’esercito necessario

 

Il 70 per cento della popolazione svizzera avente diritto di voto è favorevole a un esercito ben equipaggiato e istruito

 

Il 61% della popolazione svizzera avente diritto di voto è contraria all'abolizione dell'obbligo di prestare servizio militare

 

Il 61% della popolazione svizzera avente diritto di voto è favorevole all'esercito di milizia

 

Il 33% della popolazione svizzera avente diritto di voto è favorevole a un esercito di professionisti

 

Per domande concernenti questa pagina: Kommunikation VBS
Stampa la pagina | Chiudi la finestra