print preview

Piano d’azione nazionale per prevenire e combattere la radicalizzazione e l’estremismo violento: 4o ciclo di presentazione delle domande di sostegno finanziario

Berna, 08.04.2021 – Nel quadro dell’attuazione del Piano d’azione nazionale per prevenire e combattere la radicalizzazione e l’estremismo violento (PAN), la Confederazione sostiene, mediante un apposito programma d’incentivazione nazionale, progetti in tal senso realizzati dai Cantoni, dai Comuni, dalle città, dalle università e dalla società civile. Il programma d’incentivazione è finanziato dal Consiglio federale con un importo di 5 milioni di franchi ripartiti su un periodo di cinque anni (2018–2023). Le domande di sostegno finanziario per i progetti da realizzare nel 2022 possono essere presentate dal 1° aprile 2021 al 30 giugno 2021. Sono caldamente raccomandate le domande di finanziamento per progetti volti alla prevenzione di forme di radicalizzazione diverse dal jihadismo.

La Confederazione ha stanziato sull’arco di cinque anni le risorse necessarie per sostenere progetti e programmi volti a combattere la radicalizzazione e l’estremismo violento e realizzati dai Cantoni, dai Comuni, dalle città, dalle università e dalla società civile. L’ordinanza in materia è stata approvata dal Consiglio federale il 16 maggio 2018. Sinora le risorse messe a disposizione nel quadro del programma d’incentivazione sono servite a sostenere 35 progetti dal 2019 al 2021.

Appello alla presentazione di progetti volti alla prevenzione di varie forme di radicalizzazione

Le persone che attraversano un processo di radicalizzazione adottano opinioni vieppiù estreme sul piano politico, sociale o religioso sino ad essere disposte a ricorrere ad atti di violenza estrema pur di raggiungere i loro obiettivi. Il PAN non concerne unicamente la prevenzione della radicalizzazione jihadista, ma tutte le forme di radicalizzazione e di estremismo violento. Nondimeno i progetti avviati dal 2018 e sostenuti finanziariamente nel quadro del programma d’incentivazione nazionale sono, per la maggior parte, raramente volti alla prevenzione di forme di radicalizzazione diverse dal jihadismo. Per questo motivo è caldamente raccomandata la presentazione di domande di finanziamento di progetti volti alla prevenzione di altre forme di radicalizzazione.

Termine per la presentazione di progetti

Il programma d’incentivazione nazionale sarà realizzato sino alla primavera del 2023. Le domande di sostegno finanziario per progetti da realizzare nel 2022 possono essere inoltrate al Segretariato della Rete integrata Svizzera per la sicurezza dal 1° aprile 2021 al 30 giugno 2021. Le informazioni relative alla presentazione delle domande di sostegno finanziario come pure i documenti richiesti si trovano sul sito web della Rete integrata Svizzera per la sicurezza.

Ulteriori informazioni

Per ulteriori informazioni

André Duvillard
Delegato della Rete integrata Svizzera per la sicurezza
+41 58 464 21 13

Editore