print preview

Torna alla Pagina iniziale


Nuovo laboratorio Cyber Avionics

armasuisse Scienza e tecnologia equipaggia il Cyber-Defence Campus con un laboratorio destinato ad analizzare realisticamente i ciber-rischi dei sistemi di comunicazione aeronautici. Il laboratorio, unico nel suo genere, sarà presentato l’8 agosto, in occasione del «15th Cyber Security Experimentation and Test (CSET) Workshop» alla comunità ciber internazionale.

02.08.2022 | Dr. Vincent Lenders, Cyber-Defence Campus, armasuisse Scienza e tecnologia

Vista frontale di un computer con molti pulsanti di controllo e un display con informazioni sulla cyber
Nuovo laboratorio Cyber Avionics per esaminare i ciberattacchi nello spazio aereo.

armasuisse Scienza e tecnologia (S+T) è il polo tecnologico del DDPS. Tra i suoi compiti figurano la gestione della tecnologia e la realizzazione di test indipendenti e la ricerca. Condurre test in materia di ciberattacchi ai sistemi di comunicazione aeronautici richiede la massima cura, per evitare di arrecare distrubi al traffico aereo. In Svizzera, lo spazio aereo è occupato giorno e notte, ragion per cui è difficile condurre dei test nel mondo reale. L’ambiente di laboratorio è d’ausilio per raggiungere questo obiettivo.

I test di laboratorio consentono di esaminare i ciberattacchi senza disturbare il traffico aereo. Tuttavia, siccome i sistemi di laboratorio impiegati in passato differivano sensibilmente da quelli reali presenti sui velivoli, i risultati non permettevano sempre di proporre misure di sicurezza concrete.

Il nuovo laboratorio, denominato «Laboratorio Ciber Avionica», creato nel corso degli ultimi due anni dal Cyber-Defence Campus, integra e collega in rete sistemi certificati uguali a quelli dei velivoli attualmente impiegati. In questo modo diventa così possibile verificare come un velivolo reale reagirebbe a dei ciberattacchi. I test vertono sui sistemi di comunicazione utilizzati dall’aviazione civile.

Al 15th Cyber Security Experimentation and Test (CSET) Workshop che si terrà l’8 agosto, un collaboratore del Cyber-Defence Campus presenterà alla comunità cibernetica internazionale questo concetto di laboratorio, unico nel suo genere a livello mondiale. Il workshop precederà il simposio USENIX Security, che riunirà ricercatori, specialisti, amministratori e programmatori di sistemi e altre persone interessate ai più recenti progressi nell’ambito della sicurezza dei sistemi informatici e delle reti. 


Torna alla Pagina iniziale