print preview

Torna alla Pagina iniziale


L’accordo di sicurezza con l’Agenzia europea per la difesa è stato firmato

Il 23 giugno 2022 il capo Digitalizzazione e cibersicurezza del DDPS, Roger Michlig, e il Deputy Chief Executive dell’Agenzia europea per la difesa (AED), Olli Ruutu, hanno firmato a Bruxelles l’accordo di sicurezza tra la Svizzera e l’Agenzia europea per la difesa.

01.07.2022 | Digitalizzazione e cibersicurezza del DDPS

Olli Ruutu, Deputy Chief Executive dell’AED, e Roger Michlig, capo Digitalizzazione e cibersicurezza DDPS, firmano l’accordo.


Nel 2012 la Svizzera e l’Agenzia europea per la difesa (AED) hanno concluso una convenzione quadro, giuridicamente non vincolante, in materia di cooperazione (framework for cooperation). Con la convenzione del 2012 sono state poste le basi per la partecipazione della Svizzera a determinati progetti di cooperazione nel settore dell’armamento nonché a opportunità di allenamento ed esercitazione offerte dall’AED. Ad esempio, la partecipazione delle Forze aeree svizzere al programma di esercitazioni per elicotteri.

Sulla base di questo genere di accordo, possono essere scambiate informazioni classificate e può essere concesso l’accesso a simili informazioni in conformità con gli standard internazionali. Le aziende svizzere ottengono inoltre la possibilità di candidarsi a commesse dell’AED con contenuti classificati.
 

24.11.2021 / Comunicato stampa del Consiglio federale


Torna alla Pagina iniziale