print preview

Cooperazione tra Forze aeree, SWISS, Edelweiss e AEROPERS: nuovo modello di lavoro per i piloti militari di professione svizzeri

Berna, 10.10.2019 – Le Forze aeree svizzere, SWISS, Edelweiss e l'associazione dei piloti AEROPERS hanno dato avvio a una collaborazione nel quadro dell'interesse comune verso l'apporto di nuove leve di talento: in futuro ai piloti militari di professione verrà offerta la possibilità di svolgere uno stage pluriennale con un modello di lavoro a tempo parziale presso una delle compagnie aeree.

Riuscire a trovare un numero sufficiente di nuove leve qualificate per l'aviazione e offrire interessanti possibilità di carriera in Svizzera ai futuri piloti: le Forze aeree e le compagnie aeree si trovano confrontate con sfide molto simili. In questo contesto le Forze aeree svizzere, SWISS, Edelweiss e AEROPERS hanno convenuto la creazione di una nuova possibilità di carriera per piloti militari di professione dando vita allo «Stage-Model».  

Con il nuovo modello di lavoro a tempo parziale, i piloti militari di professione brevettati (pil mil prof) hanno la possibilità di assolvere, nel corso della loro carriera nelle Forze aeree, uno stage triennale quali piloti di linea presso SWISS o Edelweiss. Dopo aver superato un corso di riconversione sono attivi al 50% per SWISS o Edelweiss, mentre per il restante 50% mantengono la loro funzione di piloti militari. Alla fine di questi tre anni sussiste un diritto di passaggio, vale a dire che i pil mil prof possono proseguire la loro carriera al 100% presso la compagnia aerea oppure possono tornare al 100% presso le Forze aeree.

Il nuovo modello di lavoro a tempo parziale rappresenta un'opzione di carriera supplementare rispetto all'attuale modello di milizia. Già oggi, dopo alcuni anni presso le Forze aeree, i piloti militari di professione possono passare a una compagnia aerea, in quanto dispongono della licenza di pilota commerciale; per sei settimane all'anno rimangono quindi a disposizione delle Forze aeree in veste di piloti di milizia. Il nuovo modello di lavoro a tempo parziale offre tuttavia la possibilità di conoscere il lavoro presso una compagnia aerea senza dover abbandonare il proprio campo d'attività.

Questo modello si dimostra attrattivo anche per le compagnie aeree, che possono soddisfare una parte del loro fabbisogno di nuovi piloti approfittando anche delle conoscenze di cui dispongono i piloti militari. Dal canto loro le Forze aeree avranno ora la possibilità di offrire ai piloti con più anni di servizio una possibilità di sviluppo esterna, senza dover rinunciare totalmente alla loro collaborazione. Questa cooperazione sottolinea la disponibilità di tutte le parti in causa a offrire interessanti modelli di lavoro per i piloti in Svizzera. L'accordo tra l'Esercito svizzero, SWISS, Edelweiss e AEROPERS entra immediatamente in vigore ed evidenzia la volontà di una collaborazione più stretta.

Il miglior modo di iniziare una carriera di pilota è SPHAIR (www.sphair.ch).


Per ulteriori informazioni

Daniel Reist
Portavoce dell’esercito
+41 58 464 48 08

Swiss International Air Lines Ltd.
Media Relations
+41 44 564 44 14
media@swiss.com
SWISS.COM/media

Edelweiss Air AG
Corporate Communications
+41 43 456 55 11
media@flyedelweiss.com
flyedelweiss.com

AEROPERS
Media Relations
+ 41 44 816 90 70
info@aeropers.ch
aeropers.ch

Editore