Passare al contenuto principale

Sicurezza per la Svizzera

Insieme all’esercito, alla Segreteria di stato della politica di sicurezza, all’Ufficio federale della protezione della popolazione, al Servizio delle attività informative della Confederazione, all’Ufficio federale dell’armamento e all’Ufficio federale della cibersicurezza, il DDPS è responsabile dell’elaborazione della politica di sicurezza della Svizzera. Sono parte del mandato del DDPS anche la promozione dello sport con l’Ufficio federale dello sport e la geoinformazione con swisstopo.

Attualità

L’esercito prolunga l’aiuto in caso di catastrofe in Ticino

L’Esercito prolunga l’impiego di aiuto militare in caso di catastrofe in Ticino per poter concludere la costruzione del ponte di supporto a Cevio e fornire appoggio nel ripristino di importanti infrastrutture in Val Bavona e Val Lavizzara.

18 luglio 2024

La presidente della Confederazione Amherd rappresenterà la Svizzera al quarto vertice della Comunità politica europea

La presidente della Confederazione Viola Amherd parteciperà al quarto vertice della Comunità politica europea, che si terrà il 18 luglio 2024 nel sud dell’Inghilterra.

Il capo dell’armamento firma la domanda di adesione all’iniziativa European Sky Shield

Il Consiglio federale intende aderire all’iniziativa European Sky Shield e quindi ampliare le opportunità di cooperazione internazionale nel campo della difesa terra-aria. In seguito alla decisione del Consiglio federale il capo dell’armamento ha firmato la domanda di adesione.

Difesa terra-aria a media gittata: Kongsberg e MBDA non presenteranno offerte

Il gruppo norvegese Kongsberg e quello europeo MBDA hanno informato l’Ufficio federale dell’armamento armasuisse che non parteciperanno al bando per un nuovo sistema di difesa terra-aria a media gittata.

Uso intensivo di Alertswiss

Tra il 28 giugno e il 1° luglio, 12 cantoni hanno diffuso 52 comunicati Alertswiss, di cui 10 allarmi, 11 allerte e 31 informazioni. Questi comunicati concernevano i recenti eventi di maltempo che hanno colpito più cantoni.

Comunicati stampa

22 luglio 2024

Risultati incoraggianti per il test di fitness dell’esercito

Gli ultimi risultati del test di fitness dell’esercito (TFE) delineano un quadro positivo per il 2023, con un’evoluzione incoraggiante sia per quanto riguarda gli uomini soggetti all’obbligo di leva sia per le donne che partecipano volontariamente al reclutamento. Più della metà dei giovani uomini e donne è da considerarsi ben allenata e circa l’80 per cento soddisfa le raccomandazioni di movimento della Confederazione.

19 luglio 2024

L’esercito prolunga l’aiuto in caso di catastrofe in Ticino

L’Esercito svizzero prolunga fino al 28 luglio l’impiego di aiuto militare in caso di catastrofe in Ticino per poter concludere la costruzione del ponte di supporto a Cevio e fornire appoggio nel ripristino di importanti infrastrutture in Val Bavona e Val Lavizzara. Le ulteriori richieste del Canton Ticino – così come quelle del Canton Vallese – vengono esaminate secondo le condizioni stabilite dall’ordinanza concernente l’appoggio a favore di attività civili e di attività fuori del servizio mediante mezzi militari (OAAM).

19 luglio 2024

Visita di lavoro a Thun presso Saab per il capo dell’armamento

Il 19 luglio 2024 il capo dell’armamento Urs Loher avrà un incontro di lavoro a Thun con rappresentanti della ditta Saab per parlare di munizioni, offset e possibili futuri investimenti. Il programma prevede inoltre un sopralluogo della fabbrica e una presentazione dell’azienda.

Temi principali

Messaggio sull’esercito 2024

Il Consiglio federale presenta per la prima volta al Parlamento parametri di riferimento per l’orientamento dell’esercito a livello strategico per 12 anni. Inoltre chiede crediti d’impegno pari a 4,9 miliardi per armamenti e immobili.

6 settembre 2023

Finanziamento dell'esercito

A seguito dell'elevata spinta al risparmio, nell'esercito sono emerse varie lacune di capacità, che devono essere colmate il prima possibile a causa del deterioramento della situazione della sicurezza.

Cooperazione internazionale

Nel rispetto della neutralità, l’Esercito svizzero collabora con forze armate estere e organizzazioni internazionali nell’ambito della formazione, dell’armamento, del promovimento militare della pace e della gestione di catastrofi.

24 ottobre 2023

Cibersicurezza

Per quanto riguarda la protezione e la difesa contro gli attacchi nel ciberspazio e il sostegno nella gestione di questi eventi, il DDPS deve adempiere compiti differenti.

F-35A

11 settembre 2023

Air2030

Per proteggere il proprio spazio aereo, la Svizzera acquista 36 aerei da combattimento F-35A e 5 unità di fuoco Patriot nell'ambito del programma Air2030.

tablet, collegamento Internt pubblico, hotspot, Wifi, wireless, pericolo

6 aprile 2023

Spionaggio economico in Svizzera

Le aziende svizzere sono sempre più spesso l'obiettivo di attività di spionaggio economico e di cyberattacchi. Il Servizio delle attività informative informa in merito alle possibilità di individuare e prevenire i pericoli e transazioni illegali.

Lavorare al DDPS

Contatto

Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport DDPS
Palazzo Federale Est
CH - 3003 Berna