print preview

Air2030 – Firmato il contratto d’acquisto per il nuovo sistema di sorveglianza dello spazio aereo e di condotta delle operazioni aeree

Berna, 01.04.2021 – armasuisse ha sottoscritto insieme all’azienda francese Thales, il contratto d’acquisto per la soluzione «SkyView», che sostituirà nel sistema di sorveglianza dello spazio aereo e di condotta delle operazioni aeree dell’aeronautica svizzera, i due sistemi parziali Ralus e Lunas. La realizzazione avverrà nei centri di calcolo del DDPS e l’introduzione è prevista a partire dalla metà degli anni 2020.

Con il progetto «C2Air» si intende sostituire i sistemi parziali Ralus e Lunas, del sistema di sorveglianza dello spazio aereo e di condotta delle operazioni aeree, in uso presso l’aeronautica svizzera. Dopo una fase di valutazione, nella quale sono stati testati tre sistemi, il 19 settembre 2019 armasuisse ha effettuato la selezione del tipo a favore del sistema “SkyView” dell'azienda francese Thales. Dopo l’approvazione dell’acquisto di questo sistema da parte del Parlamento nell’ambito del messaggio sull’esercito 2020, il contratto d’acquisto con il produttore francese è stato siglato ora. SkyView verrà realizzato nei centri di calcolo del DDPS (RZ DDPS/Confederazione) e l’introduzione è prevista a partire dalla metà degli anni 2020.

Sistema di sorveglianza dello spazio areo e di condotta delle operazioni aeree Florako

Ralus (Radar Luftlage-System, trattamento dei segnali radar) riassume i dati e fornisce un quadro della situazione aerea attuale, mentre Lunas (Luftlage-Nachrichtensystem, raffigurazione del segnale radar per la rappresentazione della situazione aerea) riproduce su schermo i dati rilevati e consente di dirigere centralmente le operazioni.

Entrambi i sistemi parziali fanno parte del sistema di sorveglianza dello spazio areo e di condotta delle operazioni aeree Florako, preposto al riconoscimento di oggetti volanti sia civili che militari (ad es. aerei, elicotteri e droni) e alla gestione delle operazioni delle forze aeree, compresa la difesa terra-aria. Dal 2005, lo spazio aereo svizzero è sorvegliato 24 ore su 24 tramite Florako.

Correlazione con il programma Air2030

Il progetto C2Air (C2: Command and Control) con i relativi progetti parziali fa parte del programma Air2030 insieme ai progetti NAC (nuovo aviogetto da combattimento GR), DTA LG (nuovo sistema di difesa terra-aria a lunga gittata) e la modernizzazione dei Radar. C2Air e Radar hanno cronologicamente la precedenza e ne è stata presentata richiesta al Parlamento in programmi di armamento separati.

Ulteriori informazioni

Per ulteriori informazioni

Kaj-Gunnar Sievert
Responsabile comunicazione armasuisse
+41 58 464 62 47

Editore