Obiettivi annuali 2018

Gli obiettivi elencati sono obiettivi annuali e misure importanti del DDPS. Corrispondono agli «Obiettivi del Consiglio federale per il 2018 - Volume II», parte DDPS.

La nuova organizzazione strutturale e procedurale è introdotta. Le formazioni previste sono costituite. I requisiti per prestazioni nell’ambito degli impieghi e della formazione sono definiti.

Esercizi di mobilitazione per l’attuazione del modello di prontezza hanno avuto luogo. Sono stati tratti e analizzati i primi insegnamenti e sono state dedotte misure per l’anno 2019.

Un controllo dell’attuazione dell’USEs in funzione del livello gerarchico è operativo.

Programma «Infrastrutture di condotta, tecnologie dell’informazione e collegamento alle infrastrutture di rete dell’esercito (FITANIA)»: progetto «Centri di calcolo DDPS/Confederazione»: la costruzione grezza del centro di calcolo CAMPUS a Frauenfeld è terminata.

Programma FITANIA ‒ Progetto «Rete svizzera di condotta»: l’ulteriore rafforzamento del backbone, la fase 2 nonché l’allacciamento delle ubicazioni degli utenti sono concluse.

Programma FITANIA ‒ Progetto «Telecomunicazione dell’esercito»: la preparazione dell’acquisto per la realizzazione della terza tappa è garantita.

L’attuazione della cyberstrategia del DDPS è garantita secondo quanto pianificato.

L’ordinanza sulla cyberdifesa militare è approvata dal Consiglio federale.*

* Affari del Consiglio federale previsti per il 2018

Ottimizzazione dei processi d’acquisto: l’attuazione nel settore Difesa è conclusa. La pianificazione per un’acquisizione interamente conforme alla legge in tutte le unità amministrative del DDPS è pronta.

La politica d’armamento aggiornata è approvata dal Consiglio federale.*

Concetto relativo agli stazionamenti dell’esercito: l’attuazione di progetti volti alla concentrazione di ubicazioni e il relativo trasferimento di infrastrutture in soprannumero dal nucleo fondamentale al parco immobiliare sono avviati.

* Affari del Consiglio federale previsti per il 2018 

Le pietre miliari e le linee direttrici per l’Esercitazione della Rete integrata Svizzera per la sicurezza 2019 (ERSS 19) sono definite secondo il piano dettagliato. Le verifiche necessarie del concetto sono concluse, le lacune identificate e le correzioni necessarie avviate. La documentazione d’esercitazione è allestita.

Il messaggio concernente la revisione della legge federale sulla protezione della popolazione e sulla protezione civile (LPPC) è approvato dal Consiglio federale.*

Il messaggio per una rete di dati sicura (SDVN) con sistema di accesso ai dati Polydata e sostituzione Vulpus è approvato dal Consiglio federale.*

L’ordinanza sugli interventi NBCN è approvata dal Consiglio federale ed è in vigore.

Il cambiamento di tecnologia per le componenti nazionali del sistema radio di sicurezza Polycom 2030 è concluso.

Il Consiglio federale ha definito l’ulteriore modo di procedere per quanto riguarda l’analisi integrata della situazione in Svizzera.

Il Consiglio federale ha definito l’ulteriore modo di procedere per il progetto pilota per una comunicazione a banda larga senza fili.

* Affari del Consiglio federale previsti per il 2018 

I concetti per la sostituzione della banca dati nazionale per lo sport sono allestiti e la fase di realizzazione è avviata.

Il messaggio Giochi olimpici invernali 2026 in Svizzera è approvato dal Consiglio federale.*

* Affari del Consiglio federale previsti per il 2018

Il mantenimento del valore e l’ulteriore sviluppo dell’Infrastruttura federale di dati geografici (IFDG) e del relativo geoportale (map.geo.admin.ch) sono garantiti. L’automatizzazione del processo di aggiornamento è operativa per le nuove integrazioni dei dati.

Le installazioni per gli esperimenti che saranno svolti parallelamente allo scavo della nuova galleria di ricerca nel laboratorio sotterraneo del Mont Terri per lo studio del deposito finale delle scorie radioattive sono terminate.